Casi studio

Smart Building: il centro di sviluppo intelligente GEZE

L’edificio di quattro piani terrazzato del centro di sviluppo intelligente fornisce spazio per camere di prova e convalida, uffici, aree meeting e aree creative, per un totale di oltre 2000 m2. GEZE ha quindi creato le condizioni perfette per espandere il suo assortimento di servizi con soluzioni di collegamento in rete innovative e multidisciplinari per porte e finestre negli edifici intelligenti.

Edifici intelligenti per vincere le sfide del futuro

L’area di entrata del centro di sviluppo intelligente. Immagine: GEZE GmbH

L’area di entrata del centro di sviluppo intelligente. © GEZE GmbH

Le prove e i collaudi dei prodotti vengono effettuati utilizzando attrezzature all’avanguardia su un’area che copre 1200 m2. I supporti di prova modulari sono dotati della più recente tecnologia robotica. I concetti e i prodotti tecnici di qualità premium possono ora essere realizzati in modo ancora più rapido ed efficiente. I nuovi dispositivi di test provano i sistemi di porta interi in quanto a funzionalità e facilità d’uso in diverse condizioni climatiche. I test ambientali sull’intera gamma di prodotti si effettuano nella camera climatica ad alte prestazioni. La capacità di collaudo nei laboratori elettronici e di misurazione è stata notevolmente aumentata.

La crescente urbanizzazione globale indica che occorre creare una sempre migliore qualità della vita per un numero sempre maggiore di persone con risorse terrestri sempre più limitate. La disponibilità di spazi residenziali e lavorativi è una sfida importante, non solo nelle grandi città. Lo sviluppo demografico richiede soluzioni accessibili e il design universale sta diventando sempre più lo standard. La responsabilità ambientale e le risorse naturali limitate richiedono costruzioni sostenibili ed efficienti a livello energetico. Tutti questi fattori, così come la digitalizzazione, impongono nuovi requisiti in termini di sicurezza, comfort per gli utenti e residenti e funzionamento degli edifici. Queste richieste possono essere soddisfatte soltanto con gli edifici intelligenti.

Ulteriori informazioni sullo Smart Building

Controllo di tutti gli impianti tecnici nello “Smart Building”

Porte e finestre comunicanti per ottimizzare la loro interazione. Immagine: Jürgen Pollak per GEZE GmbH

Porte e finestre comunicanti per ottimizzare la loro interazione. © Jürgen Pollak / GEZE GmbH

GEZE è profondamente impegnata nel collegamento in rete dell’edificio digitale. Il nuovo centro di sviluppo guarda lontano nel futuro. L’azienda ha creato la propria infrastruttura per offrire soluzioni di collegamento in rete per controllare tutti gli impianti tecnici nell’edificio intelligente del futuro. Il nuovo edificio è esso stesso intelligente. Tutti gli impianti sono collegati in rete in modo intelligente e integrati all’interno del Building Management System. Riscaldamento, ventilazione, luce, ombreggiatura, porte e finestre comunicano tra di loro e interagiscono in maniera ottimale. Tutte le funzioni di automazione e sicurezza sulle porte e finestre sono state ottenute con i prodotti GEZE, compreso l’intero sistema di ventilazione ed evacuazione fumo e calore (SHEV).

Fabbrica di pensiero: architettura per qualità innovativa

I processi che portano all’innovazione hanno determinato l’architettura e il design del nuovo edificio. I progettisti e gli ingegneri addetti ai test si imbattono in condizioni di lavoro ottimali in ogni fase dello sviluppo. La progettazione degli interni e le attrezzature tecniche promuovono lo scambio tra le discipline e consentono il collegamento in rete delle aree di competenza. Questo succede negli agili spazi di progetto, ad esempio, e anche nelle loro zone creative e di relax – è risaputo che le idee incredibili non vengo solo stando seduti ad una scrivania. Un ambiente piacevole e la tecnologia dei media mobile all’avanguardia incoraggiano il brainstorming e le soluzioni non convenzionali. 

Smart working: aree di lavoro flessibili per lavoro agile

Ogni area o stanza dell’edificio è accessibile e senza barriere – si può creare velocemente un ottimo ambiente per tutte le attività. Se diversi gruppi con diverse necessità di luce o clima interno lavorano nella stessa area, si può modificare in qualsiasi momento la configurazione delle fonti di luce e ventilazione. Ecco un esempio: le singole aree della stanza possono essere interconnesse in modo dinamico su un’area del pavimento, controllando l’illuminazione tramite sistema bus. Gli elementi di illuminazione diretta e indiretta possono essere raggruppati e gli scenari di illuminazione desiderata possono essere definiti per gruppi individuali di lavoro. Si può ottenere l’illuminazione ottimale che permette anche di ridurre l’affaticamento degli occhi nell’area di lavoro di uno sviluppatore che lavora su piccole attività, anche se un altro dipendente è a proprio agio con una buona intensità media di luce. Le impostazioni si possono creare facilmente per diverse aree su un pannello di controllo touch nella stanza. Allo stesso modo, tutte le finestre automatiche possono essere raggruppate in modo digitale.

Scopri di più sui vantaggi della ventilazione naturale

L’ufficio open space offre canali comunicativi brevi e un lavoro confortevole e “agile” grazie alle unità flessibili di lavoro. Un concetto geniale di assorbimento del suono progettato fino ai minimi dettagli separa acusticamente le aree meeting, i corridoi e gli uffici personali. Gli angoli meeting o le aree separate possono essere creati per un lavoro altamente impegnativo in un ambiente silenzioso, mentre l’illuminazione e il clima interno si possono controllare a zone. Le persiane scorrevoli intelligenti davanti alle finestre vengono attivate in base alla luce o alla radiazione solare. Le porte vengono aperte e bloccate automaticamente in determinati momenti della giornata. Alla fine della giornata lavorativa, viene azionata una chiusura notturna automatica.

Scopri ulteriori informazioni sulla sicurezza degli impianti tecnici

Zentrale Bedienung und Überwachung im Smart Building mit GEZE Cockpit

Controllo di tutti gli elementi con un solo Building Automation System. Immagine: GEZE GmbH

Controllo di tutti gli elementi con un solo Building Automation System. © GEZE GmbH

Tastschalter gibt es im smarten Gebäude so gut wie keine. Alle Gewerke und Elemente der Raumtechnik werden zentral auf einer einzigen Oberfläche visualisiert und sind auf einen Blick erfassbar. Die Bedienung und die Anzeige des Zustands der Gewerke erfolgt entweder automatisiert auf der Basis vordefinierter Szenarien und natürlich durch die Mitarbeiterinnen und Mitarbeiter selbst über Touch Panels. Durch Anklicken von Icons können Licht, Fenster, Türen, Raumklima oder die Medientechnik über ein Bedienfeld gesteuert werden. Möglich macht dies das neu entwickelte Gebäudeautomationssystem GEZE Cockpit. Die zentrale Visualisierung, Überwachung und Bedienung aller eingebundenen Produkte sind seine Aufgaben und einmaligen Vorteile. Für berechtigte Nutzer sind mit GEZE Cockpit auch eine Ansteuerung und Zustandsanzeige der Gewerke sowie zusätzliche spezielle Berechtigungen über den eigenen PC möglich. Erfahren Sie mehr zu dem smarten Gebäudeautomationssystem auf www.cockpit.geze.com

GEZE Cockpit Video anschauen

Laboratorio per possibilità intelligenti

Non c'è niente di più ovvio che usare l'edificio di sviluppo intelligente per test e apprendimento propri. Esso ci permetterà di rispondere a domande come: cosa rende un edificio "davvero" intelligente? Quali applicazioni di collegamento in rete comportano il maggior aumento di comfort sicurezza e grado di rendimento energetico? E quali funzionalità di collegamento in rete sono necessarie nell'edificio di domani? Esso offre inoltre le migliori condizioni per testare l'interoperabilità dei prodotti intelligenti GEZE e altri impianti in condizioni reali, ad es., con le persone che vi lavorano tutti i giorni.

Lo Smart Building consente il raggruppamento flessibile e l'aggiunta o la sostituzione dei prodotti, in modo che nuove soluzioni di collegamento in rete possano essere comprovate e testate più e più volte. Le informazioni acquisite vengono utilizzate per sviluppare continuamente l'intelligenza di tutti i prodotti smart GEZE e ampliare e implementare i vantaggi per gli utenti con l'aiuto di GEZE Cockpit. Il Building Automation System può essere gestito come un sistema indipendente o integrato con standard di comunicazione BACnet e KNX in un sistema di controllo degli impianti tecnici generale. La comunicazione dei dati tra GEZE Cockpit e prodotti integrati e sistemi avviene tramite modulo di interfaccia.

Oltre alla visualizzazione di prodotti integrati da una sede centrale, il sistema intelligente offre un ulteriore valore aggiunto: per la prima volta è possibile introdurre tutta l'intelligenza dei prodotti GEZE, ad es., tutte le opzioni di controllo disponibile e l'informazione di stato all'interno del collegamento in rete dell'edificio. Le porte e le finestre possono quindi essere controllate e monitorate con il più alto grado di precisione. Gli esempi includono l'esatta conoscenza dello stato di una porta o di una finestra, il valore di un sensore o la risposta di un comando di controllo che è stato eseguito e la segnalazione allarme. GEZE Cockpit offre molti altri benefici: sicurezza dell'edificio aumentata, manutenzione preventiva e efficiente Building Management.

Sicurezza aumentata e brevi distanze tramite collegamento in rete intelligente

Con oltre cento finestre e porte multifunzione integrate nel Building Management System, i gestori dell’edificio sono sempre consapevoli dello stato di ogni porta o finestra. Si possono aprire o chiudere in modo centralizzato in base alle esigenze, modificando la modalità operativa di una porta e assicurandosi che tutti gli elementi nell’involucro dell’edificio siano bloccati o bullonati. I turni di ispezione che richiedono molto tempo vengono così eliminati. I comandi di controllo possono essere emessi per porte singole o multiple o per tutte le porte (chiusura centrale). Gli scenari di porta individuali possono essere salvati nel GEZE Cockpit, in modo che le porte possano essere aperte, chiuse o bloccate automaticamente e controllate nel tempo o attivate da un evento. Tutti i processi su una porta, e quindi anche le irregolarità, vengono riportati. Qualunque cosa accada a una porta, si può agire immediatamente.

Scopri di più sulle porte automatiche

“Obiettivi climatici” per un lavoro intelligente e piacevole

Diversi scenari, ad esempio la facciata a clima attivo e il “pre-condizionamento” delle camere, sono attualmente in fase di test nello Smart Building in collegamento con GEZE Cockpit. L’ottima qualità dell’aria è essenziale per un ambiente di lavoro piacevole. Le sale riunioni devono essere nuovamente ventilate prima dell’utilizzo. Gli scenari creati nel Building Management System garantiscono un’interazione intelligente ed efficiente a livello energetico tra gli impianti. La tecnologia facciata intelligente risponde automaticamente alle variazioni delle condizioni climatiche esterne. La veneziana viene abbassata automaticamente in presenza di radiazione solare. Le finestre intelligenti si aprono o chiudono in base alla temperatura esterna. Il raffreddamento notturno dei dispositivi, controllato automaticamente e centralmente, crea un buon clima interno già a inizio giornata. In questo scenario, la gamma di attuatori IQ windowdrives del sistema di evacuazione fumo e calore e gli attuatori di porte a battente Powerturn, i sensori di presenza, posizione, qualità dell’aria e sonde termiche, riscaldamento, ventilazione e sistema di impianto climatico, illuminazione e ombreggiatura e sistema di utilizzo stanza di GEZE interagiscono tra di loro per controllare le finestre, le alette di ventilazione e le porte di aerazione.

Controllori smart su finestre automatiche

La protezione finestra come soluzione di sensori intelligenti nel bus edificio assicura le finestre integrate nel Building Management System in tutte le aree dell’edificio generalmente accessibili. L’intelligenza rimane “locale” perché l’informazione proveniente dai sensori di protezione ha la precedenza. La ventilazione verrà ritardata o fermata se c’è un ostacolo nell’apertura della finestra, come ad esempio una mano, e le operazioni di chiusura sono già state avviate dalla regolazione dell’edificio a causa delle informazioni del sensore (pioggia, vento o temperatura).

Maggiori informazioni sulla protezione finestra

Clima ideale: gli attuatori intelligenti si controllano a vicenda

GEZE sta anche provando una combinazione speciale di impianto climatico, attuatori per finestre e sensori meteo. Gli attuatori intelligenti si controllano a vicenda in base ai dati dei sensori. Per un impianto climatico ad alta efficienza e a risparmio energetico, la performance dell’impianto climatico ha lo scopo di adattarsi automaticamente all’esatta larghezza di apertura della finestra. Un costante equilibrio tra la temperatura esterna e quella ambiente preimpostata per il controllo climatico nelle singole zone della stanza su ogni piano dell’edificio viene testato anche dall’interazione di riscaldamento, ventilazione e impianto climatico. Durante la programmazione degli scenari, i parametri fisici come la dimensione e la posizione di una stanza all’interno dell’edificio sono stati presi abbondantemente in considerazione tramite il Building Management System.

Maggiori informazioni sul controllo climatico indoor

Prodotti intelligenti GEZE nel nuovo centro di sviluppo

  • Building Automation System GEZE Cockpit
  • Attuatori sistema di evacuazione fumo e calore dalla gamma IQ windowdrive
  • Sistema di evacuazione fumo e calore
  • Attuatore per porte a battente Powerturn