Argomenti

Accessibilità - miglior comfort e qualità di vita per tutti

Attraversare una porta rapidamente e senza aiuto oppure aprire una finestra pesante senza alcun problema: queste azioni non sono sempre così semplici come possa sembrare a prima vista. Gamba ingessata, braccia occupate a trasportare un carico, spostarsi con un passeggino: semplici azioni quotidiane possono diventare difficoltose. La soluzione è pianificare, costruire e realizzare ambienti abitativi senza barriere architettoniche.

Cosa significa accessibilità?

È capitato a tutti: ci troviamo davanti a una porta tenendo in mano pesanti buste della spesa e dobbiamo aprire con il gomito. Oppure dobbiamo salire su uno sgabello traballante per aprire una finestra situata in una posizione scomoda e a volte anche pericolosa. Quotidianamente incontriamo degli ostacoli che complicano la nostra vita e che rubano tempo prezioso.

Edifici e ambienti abitativi privi di barriere architettoniche eliminano gli ostacoli dalla vita di tutti i giorni. Gli effetti sono chiaramente positivi: l'accessibilità conviene a tutti. Gli ingressi sprovvisti di soglia e le porte larghe non solo aiutano le persone più anziane o quelle che utilizzano dispositivi per la deambulazione, ma anche le famiglie con passeggini o viaggiatori con bagagli pesanti. Accessibilità si traduce in maggiore comfort e migliore qualità di vita per tutti.

L'abbattimento delle barriere architettoniche è un fattore chiave per la società e che riguarda tutti noi. Chiunque ha il diritto di accedere senza ostacoli a tutte le aree abitative, indipendentemente dalla situazione di vita personale, dalle condizioni fisiche o dall'età. L'accessibilità permette a tutti di vivere alla pari, in modo autosufficiente e senza aiuti esterni.

Progettare, costruire e abitare senza barriere architettoniche

Porte automatiche per l'assenza di barriere

Porte automatiche per l'assenza di barriere © Martin Jakob / GEZE GmbH

La sensibilità delle persone sul tema delle barriere architettoniche è in costante aumento. In particolare rivestono un ruolo chiave la progettazione e la costruzione di edifici pubblici e privati all'insegna dell'assenza di barriere architettoniche. La costruzione incentrata sull'accessibilità ha l'obiettivo di rendere edifici e abitazioni fruibili a chiunque senza dover ricorrere ad aiuti esterni e senza limitazioni. Il numero di persone che riescono a condurre una vita indipendente fino alla vecchiaia, e desiderano anche che sia così, sta crescendo.

L'accessibilità, sancito dalla legge, è sempre più richiesto per le persone diversamente abili. Queste persone possono condurre una vita indipendente, cioè senza dover essere costantemente aiutati da altri, soltanto se si eliminano le barriere architettoniche. Oltre a ciò, il tema fondamentale da considerare è quello dell'inclusione, ovvero il diritto di ciascun individuo, con o senza disabilità, di poter andare ovunque.

Stili di vita innovativi e sostenibili che comprendono la semplice fruizione di edifici e spazi rappresentano anch'essi un'evidente tendenza di questi tempi. Tramite meccanismi ausiliari, l'accessibilità è strettamente correlata al comfort e al design. L'espressione Universal Design sta diventando sempre più importante in quest'ambito. Il concetto di design internazionale permette di realizzare spazi abitativi senza barriere architettoniche, comprensibili e utilizzabili equamente da tutti. In linea con questo concetto, gli edifici devono essere resi accessibili per il maggior numero possibile di gruppi di persone e queste devono poterli utilizzare senza alcun aiuto. Universal Design non è rivolto a un target specifico, ma deve piuttosto semplificare le cose a tutti. Nel concetto Universal Design si riflette anche il concetto di progettazione e costruzione senza barriere architettoniche.

Accessibilità nel settore privato

Sempre più persone desiderano godere di un maggior comfort e di una migliore qualità di vita all'interno delle loro mura domestiche. Ciò significa che numerosi progetti privati di costruzione rivolgono sempre di più l'attenzione al concetto di abbattimento delle barriere architettoniche, come il concetto di Universal Design. Le abitazioni intelligenti, le cosiddette Smart Home, sono sempre più apprezzate. Oltre ai concetti di Universal Design e Smart Home, esistono anche ulteriori concetti relativi al settore privato con obiettivi simili. Fondamentalmente hanno in un comune una cosa: l'attenzione per le persone e le soluzioni per garantire l'accessibilità nella vita di tutti i giorni.

L'accessibilità offre numerosi vantaggi in tutti i campi della vita. Aiuta le persone che devono affrontare conseguenze temporanee di incidenti, persone che si spostano con passeggini, bagagli o buste della spesa e famiglie con bambini piccoli. Le soluzioni automatiche per porte e finestre offrono quindi un maggior comfort per gli utenti, in particolare se l'uso manuale delle porte o delle finestre risulta scomodo, difficoltoso o persino impossibile.

Oltre all'ottimizzazione volta al comfort, gioca un ruolo importante anche l'indipendenza sia negli ambienti interni che esterni. Qualcosa che è semplice per molti può diventare molto difficile o impossibile con l'avanzare dell'età. Nei prossimi anni, la Germania vedrà una significativa trasformazione nella composizione della sua popolazione in termini di età. La percentuale di popolazione con oltre 65 anni di età sta crescendo continuamente. Entro il 2060, un cittadino su tre avrà 65 anni o più. A causa di questo cambiamento nella struttura dell'età della popolazione tedesca, la generazione anziana del futuro è già alle prese con il tema dell'accessibilità. Al giorno d'oggi, le persone di età avanzata sono molto più attive di prima e desiderano vivere autonomamente anche in tarda età.

Progettare senza barriere architettoniche con GEZE

Sistemi di porte senza barriere per una maggiore comodità d'uso

Sistemi di porte senza barriere per una maggiore comodità d'uso © Martin Jakob / GEZE GmbH

L'uso e l'attraversamento delle porte e il comportamento di apertura e chiusura delle finestre sono alcuni degli aspetti più importanti della pianificazione dell'accessibilità senza barriere architettoniche. In veste di pioniere nel campo dell'abbattimento delle barriere architettoniche, GEZE elimina ogni ostacolo con una gamma completa di soluzioni innovative e personalizzate per tecnologia e sicurezza di porte e finestre sia nel settore pubblico che in quello privato.

Le soluzioni GEZE offrono un maggior livello di sicurezza e comfort grazie al loro utilizzo semplice e intuitivo. Inoltre tengono conto anche di desideri e bisogni individuali, rendendo la vita più agevole e comoda. Le soluzioni GEZE concepite in funzione degli edifici possono essere integrate perfettamente, dal punto di vista estetico, anche nel design degli ambienti.

I sistemi di finestre e porte automatiche GEZE soddisfano le più severe norme di sicurezza e sono conformi alle linee guida delle norme DIN relativamente alla progettazione di ambienti senza barriere architettoniche. In qualità di fornitore unico di soluzioni complete, GEZE è un partner esperto nell'integrazione dei progetti in linea con le norme applicabili, dalla fase progettuale all'assistenza post-vendita.

Vai a GEZE sistemi di porte a battente automatiche

Vai a GEZE sistemi di porte scorrevoli automatiche

Vai a GEZE sistemi di porte girevoli automatiche

Maggiori informazioni sul pacchetto porta di casa GEZE

Progettazione personalizzata in funzione dell'edificio

Considerare il tema come un tutt'uno durante la fase progettuale è un fattore cruciale per offrire un'accessibilità completa e universale in un edificio nuovo. GEZE offre assistenza a 360 gradi, compresa anche la fase progettuale. I design vengono creati in funzione delle necessità dei vari gruppi di utenti di un edificio, in linea con tutti i requisiti di legge e a norma DIN 18040, come base per la progettazione incentrata sull'assenza di barriere architettoniche.

Molteplici competenze per soluzioni complete

GEZE offre un'ampia gamma di prodotti nel campo della costruzione senza barriere architettoniche, dall’automatismo per porta a battente, sistemi di blocco, chiudiporta con funzione free swing ed elementi di controllo per serrature elettroniche, serrature antipanico, sistemi di apertura finestre elettrici, sistemi di evacuazione fumo e calore e SHEV. Tutti i prodotti possono essere assemblati in modo semplice e sicuro e sono adatti per essere impiegati in edifici sia pubblici che privati.

Assistenza completa dall'inizio

GEZE supporta l'accessibilità sia negli edifici esistenti che in quelli nuovi. Diversamente dall'accessibilità in edifici nuovi, l'adattamento degli edifici esistenti comporta più problemi in termini di progettazione e design. Gli esperti GEZE sono in grado di risolvere efficacemente questi problemi grazie alle loro competenze specialistiche e alla loro pluriennale esperienza. GEZE ti supporta già dai primi passi in veste di partner professionale. Grazie alla fitta rete di distribuzione, siamo in grado di fornire consulenza in grado di mostrare le possibili soluzioni in sede di montaggio anche in tempi brevi.