Argomenti

Aerazione tramite controllo climatico interno

L'uomo moderno trascorre circa due terzi della sua vita in ambienti chiusi. È evidente che la qualità dell'aria all’interno influisce notevolmente sul nostro benessere. Per assicurare sempre una buona qualità dell'aria e un piacevole clima interno, gli edifici vengono sempre più spesso equipaggiati con intelligenti sistemi di controllo climatico per un maggior comfort e un miglior grado di rendimento energetico.

Aria interna buona e comfort termico

Dato che tutti noi percepiamo il nostro ambiente in modi diversi, non può esistere una sola misura e definizione di benessere. È comunque possibile creare condizioni ambientali ideali in cui la maggior parte della gente possa sentirsi a proprio agio. La qualità dell'aria e il comfort termico sono due fattori da tenere in considerazione quando si progettano gli edifici. Ovvero: la concentrazione di CO2, la temperatura, l'umidità e gli spostamenti dell'aria all'interno degli ambienti.

La tecnologia in questo campo è già parecchio avanzata: il clima interno può essere monitorato e ottimizzato tramite sensori e impostazioni selezionabili individualmente. Gli obiettivi sono due: benessere per gli utenti degli ambienti e minimizzazione del consumo di energia per questo scopo. Quindi si tratta di assicurare benessere ed efficientamento energetico in modo automatizzato: quando l'ambiente è occupato, il controllo climatico è incentrato sul comfort degli utenti; quando l'ambiente non è in uso, in prima linea sta il grado di rendimento energetico. Come ulteriore vantaggio si proteggono il patrimonio edilizio e i materiali dell'edificio perché si evita qualsiasi danno dovuto alla penetrazione di acqua piovana o muffa derivanti da un'eccessiva presenza di umidità.

I pannelli di controllo touchscreen permettono di eseguire i comandi su un display.

I pannelli di controllo touchscreen permettono di eseguire i comandi su un display.

Controllo tramite sensori per un'aria più piacevole

I sensori misurano la qualità dell'aria interna e la radiazione solare, le precipitazioni, la velocità di circolazione del vento e la temperatura esterna. Il riscaldamento, il raffreddamento, i dispositivi di protezione solare e le finestre automatiche vengono quindi controllati sulla base dei dati di questi sensori. La concentrazione di CO2 è l'indicatore più importante per la qualità dell'aria interna. Il contenuto di CO2nell'aria aumenta con l'aumentare del numero di persone presenti e della durata della loro permanenza, come anche dell'intensità delle loro attività fisiche. Quanto più elevato è il carico di CO2 nel locale, tanta più aria fresca sarà richiesta.

I controller ambientali, dotati spesso anche di display touchscreen, funzionano come unità operative per singoli ambienti. Costituiscono l'interfaccia utente con l'edificio, ad es. la temperatura ambiente può essere selezionata dagli utenti stessi. Il raffreddamento tramite il sistema di climatizzazione e l'aerazione tramite finestre automatizzate funzionano in modo coordinato.

Controllo climatico indoor (hvac) in una palestra con ventilazione naturale

Controllo climatico indoor (hvac) in una palestra con ventilazione naturale © GEZE GmbH

Ventilazione ambientale temporizzata e scenari selezionabili

Il controllo climatico per qualità aria indoor permette anche funzioni comfort temporizzate come l'apertura e chiusura automatica di finestre, persiane o veneziane in determinati momenti della giornata. Per esempio, la ventilazione intensiva, il cosiddetto flusso di aerazione, può verificarsi prima che arrivino i dipendenti. In estate, la funzione "raffreddamento notturno" sfrutta la frescura notturna e l'aria mattutina per raffrescare gli ambienti in modo naturale e quindi per risparmiare in termini di costi energetici per il raffreddamento.

Inoltre è possibile anche selezionare diversi scenari o livelli di energia per ciascun locale, come comfort, standby, economia (abbassamento notturno) o protezione edificio. Gli scenari possono essere attivati tramite programmi temporizzati, rilevamento presenza o pulsanti manuali. Si possono selezionare anche altri scenari con valori ottimizzati per l'illuminazione, la ventilazione e la protezione solare, ad es. per meeting, presentazioni o attività d'ufficio.

Comunicazione tramite segnali radio o bus edificio

Sono disponibili diversi sistemi bus (ad es. KNX o BACnet) per consentire una comunicazione sicura tra attuatori e sensori. Si usano anche estensioni radio (tra cui ZigBee, Z-Wave, EnOcean o KNX-RF). Queste estensioni consentono agli edifici di essere automatizzati in modo retroattivo, senza dover ricorrere a cablaggi complessi.

Caratteristiche del controllo climatico indoor

Ventilazione e controllo climatico GEZE

Il controllo climatico GEZE per la ventilazione naturale controllata ad efficientamento energetico completa l'attuatore per finestre e la gamma del sistema di evacuazione fumo e calore GEZE. I sistemi di evacuazione fumo e calore possono essere anche estesi con sensori ed elementi di controllo e integrati nei Building Management System.

Tramite IQ box KNX modulo di interfaccia, GEZE consente una facile integrazione degli attuatori per finestre automatiche negli ambienti KNX, per un'intelligente interazione degli attuatori per finestre e dei sensori. Al GEZE hvac possono essere collegati anche altri sistemi e attuatori o componenti della Building Technology abilitati KNX, come i sistemi di protezione solare, i controlli di riscaldamento tecnico o l'impianto climatico.

GEZE offre numerose possibilità per l'automazione dei componenti per clima interno. Il nostro controllo completamente automatico è estremamente flessibile, semplice da espandere e configurabile su misura per ogni progetto specifico.

Sven Kuntschmann, responsabile nel settore della tecnologia per finestre

Con IO 420 modulo di interfaccia, tutti i componenti di sistema GEZE diventano "networker". Le porte automatiche, la tecnologia di ventilazione, i sistemi di evacuazione fumo e calore (SHEV) e i sistemi di sicurezza possono essere integrati nella tecnologia di gestione degli edifici di livello superiore tramite BACnet, in modo da automatizzare le loro funzioni. Pertanto, GEZE contribuisce alla realizzazione di edifici Smart Building tramite un intelligente collegamento in rete dell’edificio.

Dato che le esigenze sul controllo climatico interno e sui sofisticati comandi di ventilazione sono molto diverse, queste soluzioni vengono configurate su misura in funzione del progetto dell'edificio. Il GEZE Customer Solution Team è lieto di offrire il suo supporto in fase di progettazione.

La gamma di servizi e prodotti GEZE per il controllo climatico indoor

  • Sistemi di trasmissione per aerazione e ventilazione
  • Soluzioni di ventilazione: dal controllo di apertura/chiusura semplice di singole finestre o gruppi di finestre a controlli centralizzati completi
  • Comode soluzioni per la ventilazione automatica in funzione delle condizioni meteo, della temperatura e della qualità dell'aria
  • Da soluzioni radio semplici per singoli ambienti a Building Control System / ambienti, gestibili tramite un moderno display touchscreen
  • I controlli intelligenti del sistema di evacuazione fumo e calore permette anche le funzioni di ventilazione

Vai a GEZE IQ box KNX modulo di interfaccia

Vai a GEZE MBZ 300 N24 centralina di controllo della corrente di emergenza

Vai a GEZE Slimchain attuatore a catena universale

Esempio di sistema: palestra con sistema di evacuazione fumo e calore e controllo climatico interno

Diagramma del controllo climatico in una palestra

Diagramma del controllo climatico in una palestra © Elsner Elektronik GmbH / GEZE GmbH

Si può prendere come esempio un edificio costituito da vari locali: palestra, ingresso, locale tecnico, spogliatoi e locali docce.

Video di prodotto

Soluzioni complete e sofisticate

GEZE per qualità clima interno consiste in applicazioni specificamente sviluppate per le esigenze dei clienti, costituite dalla combinazione tra sistemi di evacuazione fumo e calore nonché sistema di ventilazione. Con le soluzioni GEZE per clienti, godi di soluzioni sofisticate e personalizzate che offrono il maggior livello possibile di sicurezza e comodità. E sono tutte soluzioni complete. Il tuo contatto risponderà a tutte le tue domande, dall'idea iniziale alla messa in funzione.

  • La ventilazione naturale automatica è molto apprezzata dai clienti finali, soprattutto se possono intervenire anche manualmente (ad es. tramite tasti di ventilazione presenti in loco).
  • Un concetto di ventilazione basato sulla climatizzazione naturale riduce ai minimi termini o rende superflua la pianificazione di pozzi di ventilazione nell'edificio. Rispetto alla ventilazione meccanica, sulla facciata non sono necessarie ulteriori aperture di ventilazione e quindi la facciata non varia dal punto di vista del design architettonico.
  • funzionamento silenzioso (nessun rumore di ventole)
  • meno spese di investimento, montaggio e manutenzione rispetto ai sistemi di ventilazione meccanici
  • Consulenza friendly, progettazione affidabile, scalabilità:
    grazie ai compatti moduli con puleggia motrice, i vari concetti di ventilazione (individuali, di gruppo, controlli centralizzati) possono essere progettati e scalati con facilità.

Installazione, messa in funzione e funzionamento semplificati

Offriamo un servizio di montaggio e messa in funzione semplici, per esempio fornendo lo schema del circuito elettrico e la descrizione di singole pulegge motrici. Ciò riduce le fonti di errore e assicura un collegamento rapido. La scalabilità del controllo consente la massima flessibilità e i ricambi possono essere conservati nel veicolo di servizio, poiché vengono utilizzati soltanto pochi tipi di controllo.

Comfort e libertà

GEZE è un partner affidabile durante tutte le fasi progettuali. Dalla consulenza iniziale all'installazione e all'assistenza post-vendita. Grazie al nostro know-how settoriale siamo in grado di consigliare rapidamente soluzioni di proprietà personalizzate, poiché gli approcci in questi casi sono di solito molto simili.

Il controllo climatico GEZE assicura quanto segue:

Comfort

  • ventilazione automatica e possibilità di intervento manuale
  • controllo centralizzato intuitivo tramite un moderno display touchscreen o semplicemente tramite pulsanti in loco (a seconda della soluzione)

Libertà

  • aerazione "reale"
  • intervento manuale tramite pulsante