Casi studio

Building Management Technology con sistema: soluzioni di rete nel campus IT Vector

La nuova sede centrale di Stoccarda dell’azienda specializzata in IT, Vector Informatik, finora il più grande edificio nel complesso aziendale, ha scelto una Building Technology all’avanguardia. GEZE ha contribuito all’approccio Smart Building con soluzioni di collegamento in rete digitale su misura e tecnologia di sicurezza.

Tutto sotto controllo grazie alla Building Management Technology basata su BACnet

Porte girevoli nell’area di entrata del campus IT Vector. Immagine: Jürgen Pollak per GEZE GmbH

Oltre 180 soluzioni di porta GEZE, Building Automation System GEZE Cockpit collegato in rete e integrato nel Building Management Technology BACnet tramite modulo di interfaccia IO 420. © Jürgen Pollak / GEZE GmbH

GEZE ha installato oltre 180 sistemi di porta di sicurezza di alta qualità, principalmente multifunzionali, nel nuovo edificio del campus IT. Per far sì che tutti i sistemi di automazione edificio fossero monitorati e controllati centralmente nello stesso momento, sono stati collegati in rete tramite modulo di interfaccia nel Building Automation System GEZE Cockpit e integrati nel Building Automation System BACnet. Sono stati utilizzati particolari distributori porta GEZE: tutte le linee di alimentazione e il modulo di interfaccia IO 420 BACnet sono stati riuniti in questo punto di nodo della porta centrale. La struttura uniforme del distributore porta GEZE fornisce al gestore dell'edificio una panoramica sull'interfaccia con altri impianti ad ogni porta, e quindi tutti gli impianti tecnici collegati in rete.

Porte "intelligenti" con Building Automation System GEZE Cockpit e modulo di interfaccia IO 420 BACnet

Modulo di interfaccia GEZE IO 420 BACnet. Immagine: GEZE GmbH

Il fulcro del concetto di Smart Building: il modulo di interfaccia GEZE IO 420 BACnet. © GEZE GmbH

GEZE Cockpit e il modulo di interfaccia IO 420 BACnet controllano lo scambio di dati tra le porte e la Building Management Technology. Le informazioni della "porta intelligente" ( come ad esempio se la modalità della porta è aperta o chiusa, bloccata o sbloccata, o interferenza) sono fornite tramite BACnet MS/TP. GEZE Cockpit traduce BACnet MS/TP in BACnet/IP. Il sistema trasmette tutte le informazioni sullo stato e la funzione della porta. Queste vengono inoltrate al computer centrale e documentate. I dati vengono filtrati da GEZE Cockpit per creare un bonus aggiuntivo di riduzione del traffico di dati sulla rete.

In caso di allarme, guasto o manipolazione della porta, il Building Management può reagire immediatamente e, ad esempio, rilasciare le porte per protezione della via di fuga o chiudere la serratura antipanico.

Scale a chiocciola separate nell'atrio del campus IT. Immagine: Jürgen Pollak per GEZE GmbH

Scale a chiocciola indipendenti nell'atrio del campus IT. Immagine: Jürgen Pollak per GEZE GmbH © Jürgen Pollak / GEZE GmbH

Sistema di porta collegato in rete nell’entrata del campus.

Dettaglio dei dispositivi di sgancio elettrici. Immagine: Jürgen Pollak per GEZE GmbH

Perfetti per porte intelaiate con precisione: i sobri dispositivi di sgancio elettrici GEZE. © Jürgen Pollak / GEZE GmbH

L’atrio in vetro di 500 m², aperto su tutti e quattro i piani, è l’entrata del campus IT e offre un’atmosfera notevolmente luminosa e aperta. Le soluzioni di porta combinate nell’area di entrata uniscono accessibilità, controllo accessi, prevenzione irruzione, protezione della via di fuga ed evacuazione fumo garantita in caso di incendio.

  • Due porte girevoli completamente automatiche identiche a 3 ante gestiscono il flusso giornaliero dei visitatori. Sono anche dotate di ferramenta del carrello a rulli automatica come chiusura notturna.
  • Le uscite di emergenza automatiche a due ante con potente attuatore per porte a battente Powerturn a destra e sinistra delle porte girevoli garantiscono accessibilità e consentono a queste ultime di aprirsi facilmente, anche in modo manuale, grazie alla funzione Smart swing.
  • Una delle uscite di emergenza è progettata come un’apertura d’aria di alimentazione per il sistema di evacuazione fumo e calore con attuatore braccio retraibile K 600. In caso di incendio, le ante della porta si aprono automaticamente in modo da far uscire il fumo e il calore.
  • Grazie al suo sistema di controllo accessi e alla serratura antipanico autobloccante IQ AUT, l’altra uscita di emergenza funge da porta antipanico totale: in caso di pericolo può essere aperta da chiunque dall’interno, anche se il suo stato è “blocco notturno”.

Un elemento chiave di sicurezza dell’intero sistema di porta è la Door Unit TZ 320 collegata in rete: il gestore dell’edificio può modificare lo stato delle porte da remoto in qualsiasi momento, regolare o modificare la modalità operativa (ad esempio “apertura permanente”) tramite Building Management Technology. I comandi di controllo centralizzati possono essere forniti per una, diverse o tutte le porte e queste possono anche essere temporizzate.

Porta multifunzione: comoda e gestita centralmente

La porta di sicurezza multifunzionale al primo piano fornisce l’accesso desiderato solo alle persone autorizzate. Con l’attuatore GEZE Powerturn F, il dispositivo di sgancio elettrico FT500 e il dispositivo di controllo della porta TZ 320, le porte fungono sia da porta tagliafuoco che da uscita di emergenza accessibile. Quando l’apertura viene autorizzata premendo il tasto di emergenza del dispositivo di controllo della porta o attivando l’impianto di allarme antincendio, la chiusura dell’uscita di emergenza FTV 320 sblocca la porta. Le porte interne del complesso degli uffici sono dotate anche di diverse varianti dell’assortimento di dispositivi di sgancio elettrici GEZE, con attuatori Powerturn e/o un sistema di controllo accessi. Come la porta tagliafuoco, queste sono collegate in rete nella Building Management Technology e possono essere monitorate e controllate da remoto attraverso il Building Management.

Una buona combinazione: sistema di evacuazione fumo e calore e protezione della via di fuga, tutto in uno

Mensa del personale con porte di vetro a due ante.

I sistemi di blocco collegati in rete tramite la Building Management Technology funzionano anche come controllo climatico. © Jürgen Pollak / GEZE GmbH

Gli impianti di blocco del sistema di porta e il controllo dell’impianto climatico nel Building Management nel ristorante dell’azienda “collaborano” nella Building Management Technology. La porta di fuga antipanico totale a due ante consente il comfort di accesso e funge da apertura alimentazione aria in caso di incendio. Se viene rilevato un pericolo, la centralina del sistema MBZ 300 sblocca la serratura antipanico autobloccante IQ lock AUT e apre automaticamente la porta con la massima larghezza di apertura tramite l’attuatore braccio retraibile K 600. Nello stesso momento vengono attivati i motori di evacuazione fumo tramite la modalità SHEV del pannello di controllo del sistema di evacuazione fumo e calore. La modalità della porta viene trasmessa automaticamente al Building Management System, consentendo al gestore dell’edificio di agire immediatamente: se lo stato di allarme viene ripristinato, il il sistema di blocco si chiuderà attraverso i chiudiporta e si bloccherà automaticamente.

Collegamento in rete dei chiudiporta e controllo climatico

Porta a battente ad anta singola nel modello di sicurezza antincendio. Immagine: Jürgen Pollak per GEZE GmbH

Complesse tecnologie per porta: intelaiate con precisione e controllabili centralmente. © Jürgen Pollak / GEZE GmbH

Il vantaggio del sistema di porta con collegamento in rete nella Building Management Technology è che le porte possono essere impostate manualmente per la ventilazione naturale nel funzionamento estivo e chiuse elettricamente tramite la funzione di blocco elettrica GEZE nei bracci a slitta dei chiudiporta. Tramite la Building Management Technology, il gestore dell’edificio può scegliere quando le porte devono essere chiuse, ad esempio dopo la chiusura dell’azienda. La modalità della porta registrata attraverso il Building Management System viene trasmessa al sistema di controllo climatico, che può regolare le temperature garantendo un maggiore grado di rendimento energetico. Il controllo della porta “intelligente” unisce efficienza energetica con prevenzione effrazione.

Prodotti GEZE nella sede centrale dell’azienda Vector

  • Modulo di interfaccia IO 420 BACnet
  • Porte girevoli completamente automatiche, 3 ante
  • Attuatore per porte a battente Powerturn
  • Attuatore braccio retraibile K 600
  • Sistemi di controllo accessi GEZE
  • Serratura antipanico autobloccante IQ AUT
  • Dispositivo di controllo della porta collegato in rete TZ 320
  • Attuatore GEZE Powerturn F
  • Dispositivo di sgancio elettrico FT500
  • Chiusura uscita di emergenza FTV 320
  • Unità di controllo sistema di evacuazione fumo e calore MBZ 300
  • GEZE Cockpit