Porte a battente: la scelta ideale quando pianifichi la tua porta?

La porta a battente classica è il tipo di porta utilizzato più di frequente, perché è in grado di soddisfare un'ampia gamma di problematiche strutturali, garantire protezione antincendio e fascile accessibilità. Inoltre, le porte a battente sono disponibili in diversi configurazioni, ad es. ad azionamento automatico o manuale. Ma in alcuni casi una porta girevole o una porta scorrevole potrebbero essere la soluzione più idonea: noi ti supportiamo nell'individuare il sistema più adatto al tuo progetto.

Tecnologie per porta e automazioni GEZE per porte a battente

Grazie alla potente automazione GEZE Powerturn IS, le pesanti ante vengono aperte in modo sicuro e preciso nel municipio di Leonberg.

Grazie alla potente automazione GEZE Powerturn IS, le pesanti ante vengono aperte in modo sicuro e preciso nel municipio di Leonberg. © Jürgen Pollak / GEZE GmbH

Che si tratti di protezione antincendio, accessibilità, comfort, design o grandi flussi, nella maggior parte dei casi le porte a battente ed i corrispondenti sistemi di bloccaggio GEZE soddisfano tutte le varianti, specie in presenza di importanti esigenze. Tuttavia, in ogni nuovo progetto, i progettisti e gli architetti si trovano a dover scegliere la migliore combinazione attuatore/chiudiporta all’interno di una vasta gamma al fine di soddisfare specifiche funzionalità.

Le porte a battente offrono svariati scenari applicativi

Ad esempio, le porte a battente con chiudiporta GEZE si possono chiudere in modo sicuro, comodo e silenzioso. Che sia dotato di i un braccio a V, un braccio a slitta o integrato nella porta, i nostri chiudiporta garantiscono la massima sicurezza in caso di incendio e sono diventati indispensabili con le normative di sicurezza sempre più rigorose. Anche il tempo di mantenimento dell'apertura di una porta tagliafuoco si può stabilire senza problemi usando i sistemi di blocco GEZE. Inoltre, offriamo diverse soluzioni di porta a battente, anche per porte non antincendio.

I diversi chiudiporta a pavimento ed i integrati offrono possibilità molto speciali, in particolare per ciò che riguarda gli aspetti estetici. Queste varianti si possono utilizzare per soddisfare requisiti elevati in termini di design e funzionalità. Entrambe le varianti sono molto discrete pur continuando a soddisfare i requisiti di sicurezza.

I nostri per porte automatiche sono sinonimo di "comfort, sicurezza, accessibilità e igiene" perché la persona che entra ed esce non ha necessità di toccare né una maniglia né un interruttore. In alcuni contesti, l'utente non si accorge nemmeno di aver valicato una porta. Questo è un vantaggio evidente, in particolare dal punto di vista di igiene e accessibilità e contribuisce, ad esempio, allo sviluppo di concetti di costruzione moderni come l'architettura curativa.

I vantaggi delle porte a battente

In generale, le soluzioni di porte a battente sono sempre richieste quando è necessario garantire sicurezza e assenza di barriere architettoniche all'ingresso e all'interno dell'edificio. Se, ad esempio, si desidera rallentare l'accesso alle persone o creare aree di ingresso particolarmente prestigiose, la porta girevole potrebbe rappresentare la soluzione più adatta. Se l'ingresso deve essere utilizzato per il controllo degli ingressi o come ingresso interbloccato, si consiglia l’utilizzo di una porta scorrevole.

Utilizzabili in tutti i settori: automazioni per porte a battente GEZE

Automazione GEZE TSA 160 NT in una sala operatoria

Automazione GEZE TSA 160 NT in una sala operatoria dell'istituto Children's Memorial Health Institute, Varsavia © H. Łukasz Janicki / GEZE Polska

Le porte a battente sono presenti ovunque. Nei centri commerciali, negli uffici, negli aeroporti, nelle cliniche o nelle residenze per anziani. Con i nostri chiudiporta e ferramenta per porta troverai la soluzione giusta con cui aprire e chiudere le porte a battente ad 1 o 2 ante nel vostro edificio. In molti immobili, le porte a 2 ante dovrebbero essere aperte per fornire spazio sufficiente al passaggio di persone o cose, e comunque chiudersi in modo sicuro in caso di incendio. È questo il caso in cui compatti sistemi di blocco GEZE, abbinati ad un chiudiporta aereo e ad un binario di guida, si possono utilizzare in modo ottimale. Questo tipo di porta può essere aperto senza sforzo, ma può comunque essere dotato di un fermo permanente (se necessario) ed essere chiuso in modo sicuro e affidabile in caso di pericolo. Nei casi specifici di residenze per anziani, ospedali o scuole materne, i chiudiporta GEZE con funzione free swing elettrica permettono l'apertura e la chiusura delle porte praticamente senza sforzo. La funzione free swing dei chiudiporta garantisce che una porta si possa utilizzare con poca resistenza sia in apertura che chiusura, se in precedenza è stata aperta una volta (ad es. al mattino) secondo un angolo di apertura predeterminato. Allo stesso tempo, tuttavia, il chiudiporta chiude la porta in modo controllato non appena viene interrotta l'alimentazione elettrica. Tutto questo consente la conformità con i regolamenti vigenti in tema di protezione antincendio, ma garantisce allo stesso tempo anche l'assenza di barriere architettoniche.

Esigenze e funzioni fondamentali dei tre tipi di porta

  PORTA A BATTENTE PORTA GIREVOLE PORTA SCORREVOLE

Protezione antincendio

Sì, a seconda del prodotto scelto, si veda qui. No

Sistemi di porte scorrevoli manuali: No

Porte automatiche scorrevoli:

Accessibilità

Sì, ma osservare i limiti di utilizzo con le eccezioni. No

Sistemi di porte scorrevoli manuali: Opzione

Porte automatiche scorrevoli:

Via di fuga Sì, possibile con la maggior parte delle porte a battente. Le eccezioni sono elencate qui.

Manuale: No

Automatico: solo per vie di fuga e uscita di sicurezza (nessuna protezione dal fumo): Sì, solo con le varianti 'breakout' con ante abbattibili

Sistemi di porte scorrevoli manuali: No

Porte automatiche scorrevoli: Sì, se approvate come vie di fuga e uscita di sicurezza

Porta interna/esterna

Porte da interno e per facciata sono possibili, dipende dal tipo di porta a battente. Ulteriori informazioni sono disponibili qui:

Per i sistemi di blocco: diverse applicazioni e funzioni che non sono previste nella tabella possono essere implementate in base a necessità specifiche. Contattateci.
Entrambi

Sistema scorrevole manuale: Per usi in interno

Porte automatiche scorrevoli: Entrambe, principalmente per applicazioni da esterno

Flusso Elevato, le eccezioni sono elencate qui.

Manuale: Da basso ad alto

Automatico: Alto

Sistemi di porte scorrevoli manuali: Basso/medio

Porte automatiche scorrevoli: Alto

Sistemi di porta appropriati I sistemi di porta a una o due ante sono possibili per la maggior parte dei tipi di porta a battente, destre e sinistre. Le eccezioni sono elencate qui. Sistemi di porte a 3 e 4 ante Porte scorrevoli ad una e più ante
Materiale dell'anta legno/vetro/metallo Legno e vetro per la maggior parte dei tipi di porte a battente. Le eccezioni sono elencate qui. Vetro/alluminio Legno+ vetro

Trova la corretta porta a battente per il tuo progetto

Le porte a battente sono la soluzione giusta per i tuoi progetti? GEZE vanta una ricca gamma di di chiudiporta e automazioni per soddisfare esigenze specifiche. Saremmo lieti di assisterti nella scelta della corretta soluzione di porta a battente.

Guarda le nostre porte a battente e tutti i dettagli dei prodotti

Cerchi un’automazione per porte a battente? Scopri la nostra gamma prodotti!

Progettazione integrata delle porte tramite BIM

Le porte sono tra i componenti più complessi nella progettazione di un edificio. Vi offriamo una consulenza completa sull'argomento BIM nonché oggetti porta BIM gratuiti. Ad esempio, potete caricare porte a battente a 1 o 2 ante in diversi sistemi CAD e configurarli in modo personalizzato. Uno strumento prezioso per la progettazione integrata degli impianti tecnici.

Scopri di più sugli oggetti BIM GEZE