Tecnologie innovative per porte installate al municipio storico di La Rochelle

Gli edifici storici sono un patrimonio culturale imprescindibile. Ecco perché sono soggetti a determinati requisiti quando si tratta di ristrutturazione e ammodernamento. Nel municipio storico di La Rochelle, una città costiera francese nel dipartimento della Charante-Maritime, i moderni sistemi per porte GEZE garantiscono che l'architettura ed patrimonio culturale venga preservata, mentre rendono accessibile il municipio.

A La Rochelle, il municipio più antico di tutta la Francia è un edificio di interesse storico

La storica galleria pedonale conduce alla moderna porta d'ingresso.

La storica galleria pedonale conduce alla moderna porta d'ingresso. © Aline Nédélec / GEZE GmbH

Il municipio non ha mai cambiato sede sin dalla fondazione della città di La Rochelle nel 1298, ed è quindi uno dei più antichi ancora in uso di tutta la Francia. Costruito in stile gotico e rinascimentale, con le sue pareti a cortina, torrette agli angoli e torri di controllo con una statua in ceramica del Re francese Enrico IV, è annoverato tra gli edifici storici più importanti della città.

Le aree pubbliche sono rese luminose ad accessibili, grazie alle porte scorrevoli tutto vetro automatiche.

Aree pubbliche con porte scorrevoli tutto vetro automatiche. © Aline Nédélec / GEZE GmbH

Ammodernamento di un edificio storico

Nel 1861, questo edificio storico è stato posto sotto tutela monumentale e sottoposto a una grande ristrutturazione volta a ripristinare alcuni degli elementi originali e apportare modifiche e miglioramenti. Il municipio di La Rochelle ha vissuto una seconda ristrutturazione vitale. Questi interventi si sono resi necessari a causa di un incendio che si è esteso su tutta l’area del tetto della parte storica dell’edificio, e che ha causato il collasso della struttura. Data l’entità del danno e il valore culturale dell’edificio, una ricostruzione di tali dimensioni ha posto notevoli sfide. Quelle più significative riguardavano indubbiamente il restauro delle sezioni storiche dell’edificio, per riportarle al loro splendore originale. Al contempo, le aree aperte al pubblico dovevano essere riprogettate e rispecchiare gli standard moderni di sicurezza e accessibilità.

Sotto la direzione di Philippe Villeneuve, rinomato architetto esperto di edifici storici e responsabile, tra gli altri, del rifacimento di Notre-Dame, il progetto di ricostruzione e ristrutturazione del municipio storico è durato quasi sei anni. Tutti gli sforzi sono stati ripagati: l'architettura storica ora risplende come nuova e il municipio di La Rochelle è assolutamente accessibile e confortevole per tutti i visitatori.

Il desk della reception si trova alle spalle di una porta tutto vetro automatica che rende l’edificio storico accessibile a tutti.

Il desk della reception si trova alle spalle di una porta tutto vetro automatica. © Aline Nédélec / GEZE GmbH

Un’area di accoglienza molto luminosa grazie alle porte scorrevoli tutto vetro automatiche.

Un’area di accoglienza molto luminosa grazie alle porte scorrevoli tutto vetro automatiche. © Aline Nédélec / GEZE GmbH

Sistemi di porte scorrevoli automatiche per un’accessibilità ottimale

Garantire l’accessibilità al municipio era uno degli obiettivi principali del gigantesco progetto di restauro e ammodernamento. Oggi, le aree pubbliche sono luminose grazie alle porte scorrevoli automatiche tutto vetro installate nell’atrio. Le porte automatiche garantiscono accesso a tutti i visitatori dell'edificio, anche a persone dalla ridotta mobilità.

Il design sobrio si fonde all’architettura storica

Le porte automatiche con Slimdrive GEZE automazione sono state installate nell’atrio dell'edificio. Con un’altezza di soli 7 centimetri, l’automazione si fonde completamente all’architettura storica. È stato persino possibile preservare una porta scorrevole originale, trasformata in automatica, e installata sulla facciata. Tale intervento ha consentito di non intaccare la facciata storica, ma di garantire comunque comfort di accesso all’edificio.

Oltre alla bussola nell’atrio, un’altra porta scorrevole doppia tutto vetro e automatica conduce al desk della reception. L’elegante sistemi di binari scorrevoli in acciaio inox (per le porte scorrevoli tutto vetro) non solo soddisfano gli elevati standard di design, ma garantiscono anche il massimo della trasparenza e della luminosità.

Scoprite di più sui sistemi in tutto vetro

Le porte scorrevoli tutto vetro e i sistemi di controllo accessi separano le aree pubbliche dagli uffici.

I sistemi di controllo accessi separano le aree pubbliche dagli uffici. © AAline Nédélec / GEZE GmbH

Controllo accessi estremamente facile da usare - un must per gli edifici pubblici

In ogni zona del municipio, che richiede importanti e specifiche autorizzazioni di ingresso, si notano chiaramente i benefici delle moderne tecnologie applicate. Presso il municipio storico di La Rochelle, due porte automatiche consentono l'accesso alle aree amministrative a esclusiva disposizione dei dipendenti con corrispondente autorizzazione. Una porta automatica Slimdrive GEZE è stata anche dotata del sistema di controllo accessi in grado di fare entrare solamente il personale autorizzato. Una seconda porta automatica funge da uscita a senso unico dagli uffici all'atrio. Le nostre moderne tecnologie per porta forniscono quindi accessibilità e comfort estremo anche agli edifici storiche.

Scoprite di più sul controllo accessi

SCOPRITE LE ALTRE SOLUZIONI PER EDIFICI STORICI

Altri vantaggi delle automazioni per porta Slimdrive GEZE

  • Attuatore a corrente CC a bassa usura, ultra scorrevole
  • Può essere collegato e integrato nel Building Management System tramite CAN-BUS
  • Protezione dagli errori e accesso indipendenti
  • Ingressi e uscite configurabili in autonomia per diverse applicazioni
  • Batteria integrata per l'apertura di emergenza in caso di anomalie come ad esempio la mancanza di corrente
  • Requisiti di riparazione ridotti grazie al carrello autopulente