GEZE, soluzioni touchless per tutelare igiene e salute quotidiana


Sempre più utilizzate le porte a battente GEZE: senza necessità di contatto, riducono il rischio di infezioni.

È ricorsa il 5 Maggio scorso la giornata mondiale dell’igiene delle mani: gesto semplice ma essenziale nella prevenzione delle infezioni trasmissibili, sia negli ambienti ospedalieri e di cura ma anche e soprattutto nella nostra vita di tutti i giorni. Un’assistenza sanitaria pulita “cleancare” è nei prossimi 10 anni: anche noi di GEZE siamo pronti ad affrontarla, grazie ad alcune soluzioni studiate su misura.

 

 

Powerturn

Powerturn è un sistema automatico pensato per azionare porte a battente fino a 600 kg. Grazie alla funzione di rotazione intelligente servoassistita anche l’apertura manuale della porta è agevolata e richiede il minimo sforzo, inoltre la velocità di apertura e chiusura può essere regolata individualmente. Con la funzione a basso consumo di energia il sistema apre e chiude la porta a
velocità ridotta, soddisfacendo i massimi requisiti di sicurezza.

Ulteriore elemento per garantire la massima sicurezza è dato dal sistema di rilevamento degli ostacoli che individua gli ostacoli attraverso il contatto e arresta subito il processo di apertura o chiusura. L’inversione automatica rileva un ostacolo e ritorna in posizione di apertura.Infine con la funzione Push&Go è possibile attivare i componenti di azionamento automatici solo con una leggera pressione manuale sull’anta. In opzione anche una scheda radio per l’attivazione wireless.

 

TSA 160

Altra soluzione di casa GEZE sono le automazioni TSA per porte a battente, una garanzia di sicurezza e funzionalità, e che grazie al design elegante si integrano discretamente in ogni tipo di architettura. Grazie a questo tipo di automazione le ante di qualsiasi tipo, che siano piccole e leggere o grandi e pesanti, si chiudono ed aprono in modo sicuro ed affidabile. La linea TSA si distingue anche per la grande capacità di gestire senza problemi grandi flussi di persone, configurandosi come la scelta perfetta anche per grandi centri ospedalieri, per questi motivi questa tecnologia è stata scelta recentemente anche dal nuovo ospedale di Bolzano.

 

ECturn

Ecturn è un sistema utilizzato per porte a battente fino a 125 kg. La sua velocità di apertura e chiusura può essere regolata a proprio piacimento mentre un motore elettrico accelera la porta poco prima della chiusura totale, per garantire il massimo isolamento degli ambienti. 
È inoltre possibile attivare una funzione per ridurre il consumo di energia che apre e chiude la porta a velocità ridotta. Anche ECturn supporta il sistema di rilevamento degli ostacoli per garantire la massima sicurezza sia in apertura che in chiusura e con la funzione di inversione automatica, nel momento in cui l’anta incontra un ostacolo durante la chiusura si riapre automaticamente.
Ecturn può essere integrata con una batteria ricaricabile opzionale per garantire la massima sicurezza in caso di mancanza di corrente e una scheda radio per l’attivazione wireless.

Grazie a soluzioni come queste ed altre ancora, GEZE è stata scelta come partner per svariati progetti nel mondo Healthcare ma anche residenziale, retail, food&beverage ed hospitality, realtà sempre più consapevoli di come la tecnologia possa migliorare efficientemente la qualità degli ambienti e la sicurezza di chi li abita.