Condizioni commerciali generali per le forniture dei prodotti e servizi della GEZE Italia

I.     Stipula del contratto
Tutte le stipule di contratti con GEZE avvengono esclusivamente sulla base delle condizioni qui di seguito esposte. Condizioni di acquisto del cliente che si discostino dalle presenti hanno validità soltanto previo il nostro consenso scritto. Le nostre offerte sono sempre da intendersi come non vincolanti. Il contratto viene costituito soltanto con la nostra conferma scritta ovvero con la consegna. GEZE non è tenuta a contestate espressamente moduli di contratto o condizioni commerciali di partner contrattuali, nemmeno nel caso in cui in dette condizioni commerciali venga citata la validità delle medesime come espressa condizione per la stipula dell’affare. GEZE stipula contratti esclusivamente sulla base delle presenti condizioni commerciali generali. Le presenti condizioni commerciali generali valgono sia per il presente affare, sia per tutti i casi di affari futuri.

II.    Prezzi e condizioni di pagamento
1. I nostri prezzi sono indicati nel listino Geze e si intendono franco fabbrica incluso il carico e lo scarico, esclusi tuttavia eventuale imballo speciale,  trasporto e  costi dell’assicurazione. Il listino entra in vigore alla data di emissione ed è valido fino a diversa decisione della GEZE stessa. Esso può essere soggetto a variazioni e/o modifiche, anche senza preavviso, le quali entreranno in vigore inderogabilmente alla data di emissione. Il mancato ricevimento dell’avviso di modifica non costituisce deroga a quanto sopra. Il prezzo valido è quello in vigore alla data dell’ordine, purché non venga richiesto un tempo di consegna superiore ai 60 giorni. In tal caso sarà valido il prezzo in vigore all’atto della consegna della merce. Ai prezzi di listino, dedotto lo sconto, deve essere aggiunta l’I.V.A. nei termini di legge.
L’ordine si considera accettato solo dopo l’emissione da parte della GEZE di una conferma, recante i prezzi e gli addebiti. In ogni caso, la mancata o ritardata consegna di un ordine non dà diritto a rimborsi o indennità di alcun genere. L’ordine implica l’accettazione totale delle condizioni in essa riportate e delle presenti condizioni di vendita.
Tutti i rischi connessi con il trasporto merci sono a carico del destinatario, qualunque sia il mezzo di trasporto o il vettore, anche se il vettore è franco destino. Non si risponde in particolar modo di ritardi o disservizi del vettore. Ogni reclamo o contestazione è accettato dalla GEZE solo se notificato entro 5 giorni dalla data di ricevimento della merce. Trascorso tale termine, ogni reclamo sarà considerato nullo.
2. La condizione standard di pagamento è Ricevuta bancaria 60 gg fine mese data fattura.
Le condizioni di pagamento si riferiscono a prodotti standard. Per prodotti speciali verrà di volta in volta notificata al committente la forma di pagamento.
Cambiali e assegni valgono come pagamento soltanto con l’incasso dei medesimi e/o con l’avvenuto accre-dito senza contestazioni. Cambiali e assegni v engono accettati solo a scopo di adempimento. Le cambiali vengono inoltre accettate solo previo accordo scritto a condizione della loro scontabilità. Spese di sconto e di cambio sono a carico del cliente a decorrere dalla data di scadenza della fattura. Sono esclusi sconti nel caso di pagamento con cambiali o assegni.
3. Qualora, a seguito alla stipula del contratto, GEZE venga a conoscenza di un sostanziale peggioramento della situazione patrimoniale del cliente – indipendentemente dal momento in cui detta situazione subentrata – GEZE potrà pretendere pagamenti anticipati o garanzie e potrà rifiutarsi di fornire i suoi servizi fino alla soddisfazione della sua richiesta. Lo stesso vale se il cliente, dopo la stipula del contratto, finisce in mora con l’adempimento di altri obblighi, indipendentemente dalla motivazione giuridica. In caso di rifiuto da parte del cliente, GEZE è autorizzata a recedere dal contratto e a pretendere il risarcimento dei danni per mancato adempimento.

III.    Consegna della merce, Tempi di consegna, ritardi nella consegna
1. Le date di consegna sono vincolanti solo in presenza di un accordo scritto. Salvo diversamente concordato in forma scritta, fa fede la data della messa a disposizione ovvero di spedizione. In caso di ritardi nella consegna, il cliente dovrà porre un termine ultimo di consegna di almeno 3 settimane. Qualora GEZE non consegni nemmeno dopo il termine ultimo posto dal cliente, il cliente avrà facoltà di recedere dal contratto. Diritti ulteriori del cliente sussistono solo se la consegna non puntuale di GEZE è imputabile come minimo a grave negligenza. In ogni caso la responsabilità è limitata al danno prevedibile al momento della stipula del contratto. GEZE si riserva il diritto di dimostrare un danno di minore entità.
2. La merce viene consegnata tramite vettore di fiducia della GEZE, opportunamente imballata. L’imballaggio è gratuito, salvo particolari richieste del committente.
3. La resa della merce avverrà con le seguenti modalità

  • valore ordine > 1.200€ consegna standard in tutta Italia gratuito
  • valore ordine > 1.200€ consegna urgente in tutta Italia sovrapprezzo + 15€
  • valore ordine tra 600€ e 1.200€ consegna standard nord/centro Italia 10€ sud/isole Italia15€
  • valore ordine tra 600€ e 1.200€ consegna urgente in tutta Italia sovrapprezzo + 15€ oltre al prezzo della consegna standard
  • valore ordine < 600€ consegna standard nel nord/centro Italia 20€ nel sud/isole Italia 30€
  • valore ordine < 600€ consegna urgente in tutta Italia sovrapprezzo + 15€ oltre al prezzo della consegna standard

4. La GEZE accetta l’eventuale richiesta di spedizioni in porto assegnato tramite altri vettori, purché gli stessi ritirino le merci presso la GEZE durante il normale orario di lavoro. Allo stesso modo, spedizioni tramite corriere veloce, richieste dal committente, saranno a suo totale carico.

IV.    Riserva di proprietà
1. La merce consegnata rimane di proprietà di GEZE fino all’avvenuto completo pagamento di tutti i crediti derivanti dal rapporto commerciale con il cliente, in particolare anche fino all’incasso e/o all’accredito senza contestazioni di tutti gli assegni e di tutte le cambiali date in pagamento. Qualora il valore di tutti i diritti di garanzia spettanti a GEZE superi del 10% l’ammontare di tutte le pretese coperte da garanzia, GEZE si av-varrà, su richiesta del partner commerciale, di una parte corrispondente dei diritti di garanzia; nel fare que-sto, GEZE avrà facoltà di scelta tra diversi diritti di garanzia.
2. La lavorazione ovvero la modifica della nostra merce avvengono sempre per GEZE in qualità di produttore e tuttavia senza obblighi da parte nostra. Se la cosa fornita da GEZE viene unita o mescolata con oggetti di altri fornitori ovvero con oggetti di proprietà del cliente, allora sussiste la comproprietà di GEZE sul nuovo oggetto per l’ammontare del valore della fattura maggiorato di eventuali interessi di mora ovvero di diritti di risarcimento danni.
3. Laddove il nostro partner contrattuale non sia in mora con i pagamenti, ha facoltà di procedere alla lavo-razione  e alla vendita della merce in riserva di proprietà nell’ordinario andamento degli affari. Sono vietati costituzioni in pegno ovvero trasferimenti della proprietà a scopo di garanzia. In caso di pegni, di confische ovvero di altre disposizioni o interventi di terzi, il partner contrattuale è tenuto a informare immediatamente GEZE. I crediti derivanti nei confronti di terzi dalla rivendita della merce in riserva di proprietà vengono sin da oggi ceduti dall’acquirente a GEZE a titolo di garanzia; in caso di rivendita successiva a lavorazione ovvero a commistione, detti crediti vengono ceduti solo in percentuale.
4. Il pegno della merce in riserva di proprietà ovvero il ritiro della medesima in virtù della riserva di proprietà non significa recessione dal contratto. Tutti i costi di ritiro e di recupero dell’oggetto del contratto sono a carico dell’acquirente.

V.    Istruzioni ed avvertenze per l’installazione, il collaudo, l’uso e la manutenzione del prodotto
I prodotti GEZE sono costruiti nel rispetto delle norme e degli standard tecnici vigenti. Tutte le informazioni relative agli aspetti tecnici dei prodotti, quindi cataloghi, schede tecniche e testi di capitolato, alle metodologie di montaggio, e quindi schemi elettrici ed installativi, istruzioni per l’uso e la manutenzione sono contenute nella documentazione ufficiale della GEZE, disponibile su supporti cartacei, elettronici, e sito web www.geze.it.
La specifica documentazione relativa al prodotto, per quanto riguarda caratteristiche tecniche, istruzioni per il montaggio, l’uso, la manutenzione e la garanzia, sono disponibili Insieme con il prodotto stesso e ad essa si rimanda per tutti i dettagli necessari.
Queste informazioni sono fornite dalla Geze per facilitarne corretti progettazione, installazione ed utilizzo. Questa informazione è diretta in particolare verso:

  • gli architetti, gli studi tecnici e i progettisti;
  • i rivenditori specializzati;
  • gli installatori ed i professionisti tecnici;
  • gli utilizzatori finali: imprese, ed enti dove vengano installati i nostri prodotti.

Una corretta installazione dei prodotti GEZE costituisce la premessa fondamentale per assicurare la comple-ta funzionalità e la lunga durata funzionale degli stessi. L’installazione delle porte automatiche è disciplinata dal DM 37/2008,
La rete dei centri di assistenza Geze Service è abilitata secondo il DM 37/2008 all’installazione dei prodotti Geze e al rilascio della dichiarazione di conformità. L’elenco dei centri di assistenza Geze abilitati è disponi-bile nel sito www.geze.it o può essere richiesta direttamente alla Geze allo 02.95069551 oppure per fax allo 02.95069533 oppure per e mail ad italia.it@geze.com
Qualora GEZE installi o monti gli oggetti consegnati presso il cliente ovvero presso terzi, dovrà avere luogo un collaudo formale prima che il cliente ovvero il terzo metta in uso l’oggetto. Se la messa in uso avviene senza il consenso di GEZE ovvero senza previo collaudo, la prestazione è da intendersi accettata. Il collau-do deve svolgersi immediatamente dopo il montaggio o l’installazione delle parti ovvero dell’impianto forni-te/o da GEZE e tuttavia entro e non oltre 14 giorni prima della messa in uso.
GEZE può pretendere in qualsiasi momento dalcliente, nel rispetto del termine di 14 giorni, il collaudo dei servizi prestati. Ciò vale anche nel caso in cui il cliente ovvero soggetti terzi non abbiano ancora portato a compimento per intero le loro prestazioni sullo stesso progetto edilizio. Se il cliente si rifiuta di partecipare a un collaudo preteso da GEZE ovvero se il cliente si rifiuta di redigere un verbale di collaudo, il collaudo è da intendersi come avvenuto.
GEZE fornisce, attraverso la rete dei centri di assistenza GEZE SERVICE una serie di servizi di manuten-zione programmata e/o su chiamata, per assicurare l’ottimale funzionalità di tutti i prodotti GEZE venduti e funzionanti sul territorio nazionale. Una manutenzione di buona qualità, che avviene regolarmente e secondo un piano programmato di interventi, con una precisa lista delle operazioni da eseguire, con personale qualifi-cato e utilizzando ricambi originali è in grado di per sé di ottimizzare il funzionamento e le prestazioni delle porte automatiche GEZE e di assicurarne la più lunga durata operativa, al tempo stesso con il minor costo complessivo possibile del ciclo di vita del prodotto. Un vasto programma di contratti ad hoc, studiati in funzione della

  • Tipologia del cliente e/o utilizzatore
  • Tipologia di utilizzazione
  • Tipologia delle macchine installate

Può offrire ad ogni cliente il suo programma contrattuale ottimale.
Contatti GEZE SERVICE al 02.95069551 oppure info@gezeservice.it, o semplicemente visiti il sito www.geze.it per avere informazioni oppure un’offerta personalizzata.

VI.    Garanzia
1. Tutti i prodotti della GEZE rispondono ad un
elevato standard qualitativo e sono coperti da garanzia. Se la merce fornita da GEZE è affetta da vizi, GEZE è tenuta a propria scelta ad apportare misure correttive o a fornire merce sostitutiva.
Se le misure correttive o la fornitura sostitutiva non vengono effettuate, il cliente ha facoltà, laddove si tratti di un vizio di notevole entità, di recedere dal contratto ovvero di pretendere la riduzione del prezzo. I reclami relativi alla tipologia, alla qualità e alla quantità devono essere presentati immediatamente in caso di vizi manifesti e tuttavia entro e non oltre 10 giorni di calendario, in forma scritta alla GEZE. L’eventuale reso alla GEZE deve avvenire in porto franco, previa notifica, entro il periodo di garanzia stabilito da GEZE entro i dodici mesi dalla data della installazione. La garanzia non copre in nessun caso la mano d’opera necessaria per l’intervento di riparazione e/o sostituzione di componenti.
Il diritto alla garanzia è automaticamente acquisito  con l’acquisto di un prodotto Geze, purchè si rispettino le seguenti condizioni:
Il prodotto sia stato installato da un installatore appartenente alla rete dei Geze Service oppure da un instal-latore comunque autorizzato alla installazione di porte automatiche secondo il DM 37/2008 e quindi abilitato al rilascio di una dichiarazione di conformità
1.3 tale dichiarazione di conformità, completa del nome dell’installatore e del cliente e/o utente, dell’indirizzo dell’installazione, del numero di matricola della porta, del telefono, del numero di fax e/o dell’indirizzo e mail del cliente e/o utente venga inviata entro 30 gg dalla data dell’installazione alla Geze Italia, al fax 02.95069533 oppure a italia.it@geze.com. Tale invio attiva automaticamente la garanzia.
1.4 In qualsiasi caso non sia stata rispettata laprocedura descritta il prodotto non potrà usufruire dei servizi e dei diritti previsti dalla garanzia e GEZE declina ogni responsabilità così come di norme di subfornitori i cui prodotti vengano uniti ai nostri. Lo stesso vale in caso di modifica volontaria delle impostazioni da parte del cliente ovvero da parte di terzi.
2. I prodotti resi fuori dal periodo di garanzia nonpotranno essere sostituiti gratuitamente e verranno resi al committente in porto assegnato.
3. I prodotti resi alla GEZE in porto assegnato saranno respinti al mittente senza preavviso.I prodotti resi alla GEZE senza preventiva autorizzazione verranno respinti e reinviati al mittente
4. Laddove un reclamo sia stato presentato nel rispetto del termine e sia giustificato, il cliente può far valere i diritti sopra esposti. Non sussistono diritti ulteriori del cliente né ulteriori diritti di risarcimento danni laddove a GEZE non sia imputabile come minimo grave negligenza. In ogni caso la responsabilità è limitata al danno prevedibile al momento della stipula del contratto. GEZE si riserva il diritto di dimostrare un danno di minore entità.

VII.    Consulenza tecnico-applicativa
1. La nostra consulenza tecnico-applicativa verbale e scritta è unicamente intesa come spiegazione fornita al cliente sul migliore utilizzo possibile dei nostri prodotti e non solleva il cliente dal suo obbligo di accertarsi mediante controllo in prima persona dell’idoneità dei nostri prodotti per la finalità prevista dal cliente mede-simo. Il cliente ha l’obbligo di assicurarsi che la nostra consulenza tecnico-applicativa verbale e scritta venga passata alle persone che sono in ultima analisi responsabili a tale riguardo.
2. Se il cliente ritiene che GEZE abbia fornito una nostra consulenza tecnico-applicativa scorretta, detto re-clamo dovrà pervenire in forma scritta immediatamente dopo la constatazione della possibile violazione di obblighi. Come nel caso della violazione di altri obblighi accessori, GEZE è nei casi suddetti tenuta a rispondere solo se si configura come minimo negligenza grave. In ogni caso la responsabilità è limitata al danno prevedibile al momento della stipula del contratto. GEZE si riserva il diritto di dimostrare un danno di minore entità.

VIII.    Documentazione e COPYRIGHT
Tutta la documentazione relativa ai prodotti, incluso questo listino, schemi elettrici, disegni, cataloghi, etc sono proprietà intellettuale della GEZE che ne è
anche unica proprietaria. Immagini, disegni e altra documentazione consegnati da GEZE ai suoi clienti ri-mangono di proprietà di GEZE. Sui materiali suddetti continua a sussistere il diritto d’autore.

IX.    Validità delle condizioni
La GEZE Italia si riserva il diritto di notificare o di non applicare le presenti condizioni di vendita se e quando lo ritenga opportuno, senza doverne per altro dare avviso anticipato

X    Controversie
Tutte le controversie saranno di esclusiva competenza del foro di Milano.