GEZE - RWA e SHEV
GEZE RWA e SHEV
GEZE - RWA e SHEV

Zambonini Curtain Walls: Una moderna vela nel mezzo della pianura padana

In un innovativo edificio pensato per assicurare il massimo comfort e sicurezza al personale e visitatori,  e al tempo stesso massimizzare il risparmio energetico , la ditta Zambonini Curtain Wall ha recentemente inaugurato la sua nuova sede a Fiorenzuola d’Arda, nel mezzo della pianura padana.

Su un terreno di 13000, con 7000  mq  coperti e un volume di 30000  mc, l’edificio svetta con la sua facciata curva, a forma di vela. Realizzata con profili speciali per ridurre l’ingresso di energia solare e quindi la necessità di raffrescamento estivo, nei mesi invernali la buon esposizione permette un notevole risparmio di riscaldamento, grazie allo sfruttamento dell’energia solare. Il sistema edificio-energia solare è gestito da un sistema di sofisticati frangisole esterni, motorizzati e impacchettabili, che sono un brevetto della stessa Zambonini

Anche l’ingresso, con una bussola speciale Geze con due porte TSA 360 con profili ISO e GGS, assicura, grazie al suo dimensionamento ottimizzato, con il programma GEMAD della Geze, una minima perdita di aria e quindi di dissipazione di calore nella fase di apertura e chiusura.
La dimensione della bussola e la ottimizzazione della apertura coordinata delle due porte, permette una minima dispersione dell’aria e per conseguenza una riduzione nel consumo energetico dovuto alle porte stesse.

Gli uffici sono realizzati con la massima trasparenza data dal vetro, alluminio e acciaio, con open spaces flessibili molto eleganti e razionali

Alla formazione del personale e dei progettisti è stata data una grande enfasi:  nell’edificio infatti si trova una sala riunione per seminari tecnici modernamente equipaggiata con il massimo update audio visuale e al terzo piano dell’edificio è stata realizzata una grande sala per interventi formativi di gruppi di 30-40 persone, con una innovativa struttura dotata di un tetto particolare per la sua forma e realizzato con placche in zinco-titanio. Vi diciamo solo  che la sala è stata battezzata internamente con l’affettuoso nome di Armadillo, per la sua forma e per la sua struttura a scaglie.

Una razionale ed aperta reception accoglie il visitatore in un edificio che da una grande sensazione di spazio, leggerezza e luminosità

L’edificio è stato progettato con un concorso a cui hanno partecipato 181architetti  e il vincitore è stato lo studio Archea di Firenze. L’azienda Zambonini con il suo personale ed una struttura interna ad hoc, ha realizzato, come general contractor la realizzazione del progetto, conseguendone la realizzazione in soli dodici mesi.  

Il problema sicurezza, soprattutto per quanto riguarda un caso di incendio, è stata affrontata e risolta con un sistema RWA GEZE, che è stato installato nel vano scale e che consente la apertura rapida delle finestre per evacuare il fumo consentendo alle persone di evacuare l’edificio in tutta sicurezza qualora fosse necessario.
La contemporanea apertura delle porte automatiche assicurerebbe l’ingresso di aria fresca e la creazione di una corrente d’aria per eliminare ancora più rapidamente il fumo che si sviluppasse nel locale.

Zambonini Curtain Walls è una delle più importanti realtà nazionali nel settore delle facciate continue ed involucri metallici, per edifici Retail, Office e Residential. È stata fondata nel 1982 dal sig. Ettore Zambonini, che ne è  fondatore e titolare e che si avvale di un competente e preparato gruppo di professionisti e collaboratori, per assicurare il presidio delle funzioni progettuali, produttive, di qualità, installazione e certificazione delle proprie realizzazioni.

Zambonini Curtain Wall è certificata ISO 9001/2008 ed è stata tra le prime aziende certificate dall’Istituto Giordano per la produzione di SHEV secondo la norma Europea 12101-2 a livello nazionale.

Oltre a presidiare tutto il mercato italiano dalla Sicilia al Trentino Alto Adige, l’azienda si sta proiettando con sempre maggior successo anche sui mercato internazionali, dalla vicina Europa dell’Est, all’Europa comunitaria allargata, sino al Medio Oriente. Allo stesso modo si sta proiettando su nuovi potenziali mercati, come l’energia solare e i sistemi integrati di evacuazione fumo e calore.

Una aperta politica di creazione di Joint Ventures con aziende e produttori di serramenti, e di partnership tecnologiche e produttive in nuovi mercati e prodotti, fanno di questa azienda un caso di successo nel suo settore nel nostro paese. Potete trovare maggiori informazioni, così come sulle maggiori realizzazioni di Zambonini Curtain Walls , visitando  il sito  www.zambonini.com