GEZE presenta lo Smart Building


L’edizione del BAU appena conclusa è stata per GEZE una preziosa occasione per mettere in mostra il sistema di soluzioni innovativo e intelligente per trasformane un edificio in uno Smart Building. I vantaggi sono immediati e tangibili in termini di comfort, sicurezza e efficienza energetica.

BACnet

L’idea innovativa di GEZE è di fare in modo che con un solo intervento di installazione del sistema di automazione per edifici BACnet e KNX si sia in grado di collegare in rete tutte le soluzioni GEZE per l’automazione di porte, finestre, uscite di sicurezza, dispositivi antincendio, dispositivi antieffrazione e controllo remoto. Il Cockpit di GEZE è stato presentato per la prima volta in questa occasione e, oltre a collegare in rete tutti i dispositivi, può eseguire il monitoraggio e il controllo a livello centrale anche da smartphone e tablet. I prodotti possono essere integrati grazie al sistema BACnet e collegati tra loro via BACnet MS/TP. Novità assolute anche per le facciate dell’edificio.

Foto: GEZE GmbH

Saranno anch’esse Smart puntando a ottenere una ventilazione naturale e controllata negli edifici pubblici, scolastici e centri direzionali. Grazie all’IQ windowdrives, il modulo di interfaccia IQ box KNX, può connettere tutte le aperture a seconda delle esigenze. In questo modo è possibile comandare l’apertura/chiusura  delle finestre con un semplice pulsante. Se la stazione meteo KNX o un sensore della qualità dell’aria KNX riporta pioggia, vento, un eccesso di concentrazione di CO2 o una differenza di temperatura elevata i sistemi di apertura/chiusura ricevono un segnale automatico di azionamento. È possibile perfino controllare l’ampiezza delle aperture, il numero delle finestre e cicli di chiusura.

Foto: GEZE GmbH

“Anche il mercato italiano si sta orientando verso l’integrazione impiantistica e un sistema come quello presentato al BAU è una risposta all’avanguardia e completa”, ha dichiarato Marco Montiglio, amministratore delegato di GEZE Italia. “Inoltre, l’ottica dello Smart Building mette in primo piano temi come la sicurezza e l’efficienza energetica che sono sempre più una priorità nell’edilizia sia pubblica sia privata”.

 

 

Files:
BAU_2017_IT.docx538 K