GEZE dona 200,000 alberi per Natale


Anche quest’anno GEZE ha deciso di offrire ai suoi clienti un regalo di Natale davvero speciale: contribuire a proteggere l’ambiente piantando alberi. Con il motto di “Donazioni anziché regali”, l’11 dicembre Brigitte Vöster-Alber, amministratore delegato del gruppo GEZE, ha infatti consegnato un assegno di donazione per 200.000 alberi a Plant-for-the-Planet, organizzazione che pianta alberi in tutto il mondo con l’intento di abbattere la CO2.


La responsabilità sociale, che è parte integrante della filosofia aziendale di GEZE ha ispirato l’idea della donazione di quest’anno. “Volevamo offrire ai nostri clienti un re galo davvero speciale: la piacevole sensazione di sapere che degli alberi erano stati piantati grazie a loro”, ha affermato Brigitte Vöster-Alber.

 

Supporto sociale e rimboschimento

L’umanità dovrebbe piantare 1000 miliardi di alberi in tutto il mondo per assorbire un quarto della CO2 prodotta dall’uomo, il progetto Plant-for-the-Planet si avvicina ogni giorno a questo obiettivo, anche grazie alla donazione di Natale di GEZE. 5500 nuovi alberi vengono piantati ogni giorno nella penisola dello Yucatán, in Messico, che assorbono fino a 500 kg d i CO2 durante la loro vita. L’organizzazione fornisce anche un grande aiuto sociale alla comunità autoctona, offrendo un impiego a lungo termine p er i lavoratori forestali e formazione e sostegno ai bambini in molti paesi del mondo.


GEZE, sostenibilità e sguardo al futuro

In GEZE, la sostenibilità è un tema affrontato  quotidianamente al l’interno de ll’azienda,  infatti le porte scorrevoli automatiche di GEZE, come ECdrive T2, contribuiscono a migliorare l’efficienza energetica negli edifici con sistemi di pro fili separati termi camente. GEZE ha anche ottenuto un punteggio elevato nel campo della produzione con metodi sostenibili ricevendo il premio di settore 2018 per i suoi processi di produzione automatizzati che richiedono minima lubrificazione.


La sostenibilità e lo sguardo verso il futuro sono veri e propri principi di business e come tali saranno rafforzati sempre di più. “La sostenibilità determina le nostre attività quotidiane in tutte le aree, sia  per  quanto  riguarda  i  nostri  processi  di  produzione  che  i  nostri prodotti”, ha  affermato  Brigitte  Vöster-Alber.  “Attendiamo  con  ansia  molti  altri  progetti    e sviluppi entusiasmanti che rendano vivibili sia gli edifici che il mondo”.